ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
30/11/2005

Imprenditori nudi "per la vita"

Calendario dell'Assindustria Ancona

Se per fare gli imprenditori occorre avere idee e spirito di iniziativa, allora quelli di Ancona sono a pieno diritto dei professionisti. Per finanziare il "Movimento alla vita", 25 imprenditori, tra cui tre imprenditrici, hanno infatti deciso di fare un calendario, rigorosamente nudi. Il motto è "L'impresa fa bene alla vita", una frase emblematica dato che i fondi aiuteranno le ragazze madri a tenere i loro bimbi.  

I 25 imprenditori, del "Gruppo giovani di Assindustria Ancona", hanno posato coperti solo da cartelloni recanti i nomi dei mesi e dalle loro rispettive creazioni industriali. Il tutto, ha spiegato il presidente dei giovani imprenditori, Claudio Schiavoni (gruppo Imesa), per dar manforte all'apertura di una nuova sede a Jesi (Ancona) del "Movimento per la vita" che aiuta le ragazze madri in difficoltà economica o con disagio sociale, a mantenere e dare sostentamento ai propri figli.

"Abbiamo deciso di fare questo calendario perché siamo convinti che noi, e le aziende che rappresentiamo, abbiamo una enorme responsabilità nei confronti della società e nei confronti di chi purtroppo è meno fortunato di noi. Da qui l’idea di aiutare i meno fortunati, con qualche cosa che fosse provocatorio, e che al tempo stesso attirasse l’attenzione dell’opinione pubblica", dicono dalla associazione  spiegando:"Abbiamo deciso però di non dare soldi, ma di dare materia prima. Per ogni calendario che riusciamo a vendere, riusciremo a comprare : 10 pannolini 100 gr di latte in polvere 1 Body per neonati 1/50 di passeggino 1/38 di seggiolone".

L' iniziativa del "Gruppo giovani di Assindustria Ancona", ripercorre il debutto patinato dell' amministratore delegato di Elica spa Francesco Casoli, ora presidente di Assindustria, che nel 1999 decise di farsi ritrarre 'nature', con il suo staff, per raccogliere fondi da destinare ai bambini del terzo mondo.

A dare l' unico tocco di femminilità , ci hanno pensato tre imprenditrici ritratte per febbraio con bottiglie di vino e un depliant. Il ricavato del calendario - che verrà messo in vendita in piazza Roma ad Ancona il 17 e 18 dicembre prossimo al costo di 10 euro - verrà utilizzato per acquistare prodotti per bambini. 2.300 copie sono state già vendute con il solo passaparola. Nino Lucarelli, presidente del "Movimento per la vita" di Ancona, ha sottolineato come, dall' inizio dell'attività dell'associazione in zona, sono 50 i bambini che non sarebbero dovuti venire al mondo e che invece sono nati grazie a un aiuto tempestivo dato alle loro mamme.