ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
26/1/2004

Vincenza e Gigi: fine di un amore

Buffon ha detto addio alla Calì

Brutto momento per Gigi Buffon. Se i tre gol presi dall'Empoli sembrano già un brutto colpo, si scopre che in amore il portiere ne ha dovuto incassare uno ancora più pesante. Dopo sei mesi è finita la sua storia con la velocista Vincenza Calì. Come rivela Controcampo, a dire addio è stato proprio lui, stanco di sopportare la lontananza a cui erano costretti dal lavoro. Lui a Torino, lei in Sicilia: una distanza fatale. Anche per due atleti come loro.

Buffonn.jpg

Mandiamo un attimo indietro le lancette dell'orologio fino ad arrivare a sei mesi fa. Esattamente nell'attimo in cui Vincenza Calì legge il biglietto che accompagna un enorme mazzo di fiori che le è appena stato consegnato. "Da Gigi, quello con la bandana. Ti ho vista all'aeroporto". Perché proprio da lì ha preso il via la loro storia. Un colpo di fulmine che sembrava doverli portare dritti all'altare.

L'ultima volta che li abbiamo visti avevano già superato lo scoglio delle presentazioni ufficiali alle rispettive famiglie e trascorrevano le giornate tra allenamenti e corse all'aeroporto, per rincorrersi da una parte all'altra dell'Italia e ritagliare pochi momenti di intimità. Oggi, invece, si scopre che la storia è finita, logorata proprio dalla distanza. 

In realtà, la voce che qualcosa tra loro non funzionasse più era già nell'aria da Natale. Altrimenti perché il campione avrebbe trascorso le vacanze in montagna, insieme a un gruppo di amici tra cui non compariva la Calì? Ora, fan e compagni di spogliatoio potranno spiegare il calo della forma mostrato ultimamente in campo dal portiere, sfociato nei tre gol incassati nella partita di ieri contro l'Empoli. Buffon, probabilmente, stava meditando sulla storia con Vincenza. Fino alla decisione di dirle addio. Troppa distanza tra loro, troppi chilometri tra Torino, dove risiede lui, e Palermo, la città di lei.

Non resta che aspettare, e vedere se ci ripenseranno e decideranno di non sacrificare il loro amore alle carriere. Gli occhi saranno sicuramente puntati sull'amichevole Italia-Repubblica Ceca del 18 febbraio, che porterà Buffon in campo proprio a Palermo. Chissà, magari a bordo campo spunterà Vincenza. E magari lui indosserà la bandana...