FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Al Bano: "Essere nonno è unʼemozione grandissima"

"Mi sento amore allo stato puro", racconta sulle pagine di Grand Hotel il cantante volato in Croazia dalla figlia e dal nipotino

Al Bano: "Essere nonno è un'emozione grandissima"

"Finalmente sono entrato nel 'club dei nonni'" ha detto al settimanale "Grand Hotel" Al Bano, volato pochi giorni fa a Zagabria per tenere tra le braccia, Kay, figlio di Cristel Carrisi e dell'imprenditore Davor Luksic, nato il 10 maggio scorso. "Mi sono sentito pieno di tenerezza e nello stesso tempo piccolo, minuscolo, di fronte al miracolo della vita. Kay è un bambino bellissimo, sono davvero felice".

Non potrebbe essere più felice il cantante di Cellino San Marco che racconta: "Mi sento amore allo stato puro. Quando un genitore diventa nonno e un po' come se tornasse alla linea di partenza per cominciare di nuovo. E dal momento che non ha la responsabilità diretta di quel bambino, può solo dare affetto, un affetto smisurato".

E dopo sei figli per Albano Carrisi è tempo di fare il nonno "magico": "È così. Voglio essere un nonno cantastorie, che prenda per mano la fantasia del nipotino. Un nonno "sciamano", che gli insegni il contatto con la natura, con gli animali, la terra. Non vedo l'ora di passeggiare con lui nel grande bosco della mia tenuta, come facevo coi miei figli quando erano piccini... Sarà davvero molto bello".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali