FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Le nuove idee di Jeep Renegade

Versione top di gamma a trazione 4x4

Quando fu lanciato Jeep Renegade, quasi due anni fa ormai, lʼaspetto tecnico più interessante riguardava il cambio automatico a 9 marce. Disponibile sulle motorizzazioni top di gamma e dopo qualche attesa di troppo, finalmente la nuova trasmissione accompagna oggi il Suv dʼaccesso alla gamma Jeep. Tgcom24 ha provato sulle strade di Roma e provincia la Renegade 2.0 Multijet 140 CV Limited con cambio automatico a 9 rapporti.

Le nuove idee di Jeep Renegade

Arriva il cambio automatico a 9 rapporti su Jeep Renegade. Tgcom24 lʼha provato a Roma

leggi tutto

Una versione davvero super, per gli equipaggiamenti standard, per le finiture, per i piccoli curati dettagli che la caratterizzano. E che dimostra di essere non soltanto un abile fuoristradista, ma anche unʼauto di tendenza, spaziosa, molto pratica per la città. Le prestazioni su strada sono buone, non è velocissima, anche perché lʼaerodinamica non aiuta e questo cambio automatico non è particolarmente rapido nel seguire il motore quando sale di giri. Ma la vocazione di una Jeep ‒ e Renegade non fa eccezione ‒ è diversa, eccelle nellʼoffroad e ha una trazione integrale che è la più evoluta mai sviluppata da Jeep. Il motore da 140 CV, espressi a 3.750 giri, è corposo e progressivo come tutti i Multijet Fiat, ha unʼottima coppia di 350 Nm e rispetta lo standard Euro 6.

Il sistema di trazione integrale Active Drive Low è fantastico, e rispetto allʼActive Drive semplice offre in più lʼHill Descent Control per la marcia in discesa e la marcia Low. Le altre modalità sono Auto (la più cittadina ovviamente) e le tre specialistiche Snow, Mud, Sand. Jeep Renegade è il primo Suv della sua categoria a essere dotato del dispositivo di disconnessione dell'asse posteriore, che consente di passare in modo fluido dalla trazione integrale alle due ruote motrici, assicurando così la gestione permanente della coppia senza interventi da parte di chi guida e riducendo anche i consumi. In condizioni limite, il sistema Active Drive Low trasferisce il 100% della coppia su una singola ruota, garantendo sempre la massima aderenza.

Il design della versione Limited si distingue da quello delle altre Renegade per alcuni dettagli, come la calandra con finitura in alluminio satinato. Lo small Suv Jeep è lungo 4,26 metri, alto ben 1,70 metri, per una figura compatta e squadrata. Il passo non è generoso (2,57 metri) e ciò rende la spaziosità per 5 persone giusta giusta. Ottimo il bagagliaio, da 350 litri a oltre 1.300 reclinando la seduta posteriore, e non va dimenticata la capacità di rimorchio fino a 1.500 kg. Il nostro modello esibiva un bel colore Alpine White, per un prezzo di 32.100 euro che non è certo poco per il segmento, cʼè però lʼopzione per il cambio manuale a 6 marce che fa risparmiare circa 2.000 euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali