FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Porsche presenta Taycan, la prima sportiva elettrica

Autonomia di marcia di 500 km a batterie cariche

Eccola, si chiama Taycan ed è la prima Porsche interamente elettrica della produzione di serie. Debutterà nel 2019 ed è una berlina sportiva 4 porte che prende le mosse dal prototipo Mission E. In sinergia col gruppo Volkswagen, Porsche farà grandi sforzi nei prossimi anni per avviare allʼalimentazione elettrica la produzione e il mercato tedeschi.

Ecco le prime immagini di Porsche Taycan

Evoluzione moderna e stilizzata della Panamera, da cui si discosta esteticamente in moltissimi particolari, Porsche Taycan promette di fare circa 500 chilometri con le batterie cariche. Unʼautonomia di marcia che sdogana lʼalimentazione elettrica dal “paletto” della scarsa autonomia. La propulsione è affidata a due motori sincroni a magneti permanenti, che insieme sviluppano una potenza di oltre 600 CV, per prestazioni degne del nome Porsche: lʼaccelerazione da 0 a 100 km/h si compie in appena 3,5 secondi e da 0 a 200 km/h in 12 secondi. Il nome Taycan significa “puledro vivace” e richiama lo stemma della Porsche datato 1952.

Per i progetti sulla gamma elettrica, Porsche investirà 6 miliardi di euro nei prossimi 5 anni. Soltanto per la Taycan è prevista la creazione di 1.200 nuovi posti di lavoro nello stabilimento di Zuffenhausen, dove unʼarea è dedicata esclusivamente a questa vettura. Dʼaltronde varianti ibride elettriche già ci sono in casa Porsche, dal grande Suv Cayenne alle due Panamera berlina e station wagon. La versione granturismo 4 porte di Taycan non resterà da sola, perché lʼidea è di elaborare alcune varianti del modello, ancora al momento top secret.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali