FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Violento terremoto in Costa Rica: magnitudo 6.7, tre morti

Registrate altre due scosse più lievi, segnalati diversi crolli

Violento terremoto in Costa Rica: magnitudo 6.7, tre morti

Un terremoto di magnitudo 6.7, secondo la rilevazione dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha colpito alle 3.28 italiane (le 20.28 ora locale) il Costa Rica. L'epicentro è stato localizzato 15 chilometri a Sudest della città di Jaco e circa 100 chilometri a Sudovest della capitale San José, sulla costa occidentale del Paese, a una profondità di 35 chilometri. Tre i morti secondo le autorità del Paese centroamericano.

Due delle vittime, un uomo di 54 anni e una donna di 56, sono morte nei dintorni di Jacò, nota località turistica sulla costa pacifica del paese, vicino all'epicentro delle scosse; la terza, un giovane di 25 anni, era stata ricoverata in un ospedale di Coronado (a nord-est della costa) dopo aver avuto un infarto.

Quattro minuti dopo la prima scossa, nella stessa zona se ne sono verificate altre due, di magnitudo 5.1 e 4.1, tutte con epicentro a sud di Jacò e a una profondità tra i 10 e i 20 chilometri. Lo riporta il sito online del quotidiano locale La Nacion. Alcuni edifici sono stati evacuati e verifiche sono in corso da parte dei Vigili del Fuoco. Testimonianze riferiscono di molte persone uscite in strada nel panico, vetri rotti e oggetti caduti dagli scaffali.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali