FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Usa, Trump annulla la visita a Londra in programma a febbraio

Il presidente americano non presenzierà allʼinaugurazione della nuova ambasciata in contrasto con la decisione del suo predecessore, Barack Obama, che avrebbe venduto la vecchia sede per "noccioline"

Usa, Trump annulla la visita a Londra in programma a febbraio

Donald Trump ha annullato la visita in Gran Bretagna in programma a febbraio per inaugurare la nuova ambasciata Usa a Londra. Trump ha spiegato in un tweet di avere preso la decisione a causa del suo disappunto nei confronti del predecessore Barack Obama, che avrebbe venduto l'attuale ambasciata per "noccioline", per costruirne una da 1,2 miliardi di dollari. Secondo il Guardian, la visita sarebbe invece stata annullata per il timore di proteste.

"Non sono un fan della amministrazione Obama che ha svenduto per una manciata di noccioline la più bella e meglio posizionata ambasciata di Londra solo per il gusto di costruirne una nuova al prezzo di 1,2 miliardi di dollari, Mica un grande affare. E volevano che andassi a tagliare i nastro. No!", scrive su Twitter.

Secondo fonti del governo britannico il segretario di stato Rex Tillerson potrebbe fare le sue veci. La premier Theresa May aveva invitato Trump per la visita di stato un anno fa, poco dopo il suo insediamento alla Casa Bianca. Ma con la minaccia degli attivisti di protestare per non dare l'opportunità al miliardario di parlare al Parlamento britannico, non era ancora stata annunciata alcuna data per la visita.

L'alternativa era quella di una visita meno formale, "un viaggio di lavoro" per il mese prossimo per tagliare il nastro dell'ambasciata a Nine Elms e per incontrare May. Nella stessa occasione Trump avrebbe dovuto incontrare la regina Elisabetta II ma senza il banchetto di Stato. Al momento il piano sembra che sia stato ridimensionato e abbandonato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali