FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Usa, aereo Alaska Airlines rubato decolla: poi si schianta al suolo

Il pilota, secondo i funzionari dellʼaeroporto, era un impiegato della compagnia aerea, probabilmente un meccanico che si è suicidato

Un aereo della Alaska Airlines è decollato senza autorizzazione dall'aeroporto di Seattle per poi andare a schiantarsi, dopo circa un'ora di volo, su una vicina isola. A bordo dell'Horizon Air Q400 c'era solamente il pilota, il 29enne Richard Russel, meccanico della compagnia: la sua, secondo le autorità, è stata una missione suicida.

Il velivolo, intercettato in volo da due F-15, è poi precipitato nei pressi della piccola isola di Puget Sound. La polizia esclude qualsiasi connessione con il terrorismo. Comunicando con la torre di controllo, il giovane aveva mostrato segni di squilibrio: "Molte persone si preoccupano per me, non vorrei deluderle ma sono semplicemente un ragazzo guasto, con qualche vite allentata, credo".

Poi si è rifiutato di atterrare nella vicina base militare spiegando: "Quei ragazzi mi picchieranno se atterro là". Poi si era detto preoccupato per la mancanza di benzina, ma ha anche scherzato chiedendosi se la compagnia lo avrebbe assunto se fosse atterrato correttamente.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali