FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Trump, media: ex 007 autore del dossier è terrorizzato

Lʼuomo, dopo che il suo nome è stato reso pubblico, teme ripercussioni da parte di Mosca

Trump, media: ex 007 autore del dossier è terrorizzato

L'ex agente del MI6 britannico che ha realizzato l'ultimo dossier-scandalo su Donald Trump, in cui si teorizza che il presidente eletto sia colluso con la Russia, è "terrorizzato" dopo la pubblicazione del suo nome e teme ritorsioni da Mosca. Lo rivela il Daily Telegraph citando fonti vicine all'uomo, Christopher Steele, 52 anni. Mercoledì sera l'ex agente ha "lasciato l'abitazione nel Surrey, affidando il gatto a un vicino".

Stando a quanto emerso, quando Christopher Steele ha saputo che la sua identità sarebbe stata resa nota "è inorridito, ora teme per sé e la sua famiglia", afferma la fonte.

Dossier pagato da repubblicani anti-Trump e da democratici - Steele, ex agente operativo in Russia nel corso degli Anni 90 e cofondatore della società londinese Orbis Business Intelligence Ltd, secondo il Telegraph è stato finanziato "dai repubblicani anti-Trump e poi dai democratici". Le notizie sull'esistenza del dossier "sono circolate per mesi in Usa, ma non c'era nessun dato concreto fino allo scoop della Cnn".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali