FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Taiwan, vince la democratica Tsai Ing-wen: è la prima donna a capo del governo

Il nuovo presidente è favorevole allʼindipendenza: ciò comporterà una nuova ondata di malumori con Pechino, che intanto ha censurato la vittoria sul web

Taiwan, vince la democratica Tsai Ing-wen: è la prima donna a capo del governo

Tsai Ing-wen, candidata del Partito democratico progressista (Dpp), è stata eletta presidente di Taiwan. Prima donna a capo del Paese, la Ing-wen è favorevole all'indipendenza da Pechino. Il candidato sfidante del partito nazionalista pro Cina, Eric Chu, ha ammesso la sconfitta. La vittoria della candidata pro indipendenza porterà probabilmente una nuova ondata di incertezza nei rapporti con la Cina.

Taiwan, vince la democratica Tsai Ing-wen: è la prima donna a capo del governo

La neo presidente avverte Pechino: "Il nostro sistema democratico, la nostra identità nazionale e la nostra integrità territoriale devono essere rispettati se non si vuole deteriorare la stabilità delle relazioni fra i nostri due Paesi", ha dichiarato Tsai nel quartier generale del Partito democratico progressista.

Censurata sul web in Cina - Dopo la vittoria schiacciante, confermata da qualche ora, della candidata dell'opposizione Tsai Ing-wen, su posizioni non filo-cinesi, alle presidenziali di Taiwan, il suo nome è stato censurato su Weibo, il principale social network della Cina con Pechino che tenta di limitare la copertura mediatica di queste elezioni e le discussioni online. Gli internauti cinesi che cercavano su Weibo, la popolare piattaforma di microblog cinese, il nome di Tsai Ing-wen o anche la semplice espressione in mandarino "elezioni a Taiwan" ottenevano in risposta un messaggio che segnalava il blocco da parte della censura: "A causa delle leggi, dei regolamenti e delle politiche in vigore, i risultati per questa ricerca non possono essere mostrati".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali