FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Svizzera, incendio in uno chalet: muore il figlio di Gianni Onorato

Eʼ accaduto a Villars, sui monti del Canton Vaud. Un altro giovane si è salvato saltando da una finestra del terzo piano

Svizzera, incendio in uno chalet: muore il figlio di Gianni Onorato

Un ragazzo di Genova è morto nell'incendio di uno chalet di montagna a Villars, nel Canton Vaud, in Svizzera. La polizia cantonale di Ginevra non ha comunicato l'identità della vittima. Un altro giovane si è salvato, secondo quanto raccontano gli agenti, saltando dalla finestra di un appartamento al terzo piano. La vittima è però Lorenzo Onorato, figlio di Gianni, a.d. della Msc Crociere. La conferm arriva dalla stessa società armatrice.

Il ragazzo scampato all'incendio, che si trovava nella stesso appartamento della vittima, è stato trasportato all'ospedale di Chablais in stato di forte shock. I vicini, ha reso noto la polizia, avevano sistemato dei materassi per terra per consentire al giovane di attutire l'impatto della caduta.

Il rogo si sarebbe sviluppato attorno alle 5 del mattino. La palazzina era composta da quattro piani e una ventina di appartamenti, non tutti occupati, nel quartiere di Rochesgrises.

La polizia cantonale ha raccolto la testimonianza di una residente. "Ho sentito un'esplosione e mi sono svegliata - ha raccontato la donna - ma ho subito pensato a una carica di dinamite di quelle che si usano per arginare le valanghe. Qui a Villars, in inverno, succede spesso".

Il cordoglio di Msc - "Una terribile tragedia ha colpito la famiglia del nostro Amministratore Delegato Gianni Onorato. Il rispetto e la tutela della privacy dei suoi cari è il primo segno di vicinanza che vogliamo offrirgli in un momento di così grande dolore e sofferenza. Tutta Msc Crociere, a partire dall'intera famiglia Aponte si stringe intorno a lui e la sua famiglia con affetto, preghiere e pensieri". E' il messaggio di cordoglio di Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo Msc Cruises, nel confermare indirettamente la morte del figlio di Onorato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali