FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Turchia, mentre è in corso il golpe cʼè chi pensa ai selfie

Durante gli attimi più concitati nella lunga notte turca cʼè stato chi ha dimostrato solidarietà ai ribelli antigovernativi con gli autoscatti

All'indomani del golpe fallito in Turchia, emerge bene come il colpo di Stato del 15 luglio sia stato al passo con i tempi. Un golpe 2.0, nonostante il blocco fin dai primi attimi della Rete e dei social network. Perché in quei momenti di tensione, c'è chi tra il popolo ha provato a dimostrare il suo sostegno ai golpisti scattandosi un selfie con loro. E la foto in breve ha potuto fare, nonostante i limiti imposti dal coprifuoco telematico e informativo, il giro del mondo.

E la tendenza non è stata solo quella del selfie con i golpisti, ma anche quella del selfie nel bel mezzo dell'azione. Chissà che brividi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali