FOTO24VIDEO24ComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeopleTGCOM24
La Diretta

Pennsylvania, sparatoria a una festa: almeno 5 persone uccise, sospettati in fuga

Quattro delle vittime sono morte sul posto. Altre quattro persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale, una di queste è morta in seguito al trasferimento

Pennsylvania, sparatoria a una festa: almeno 5 persone uccise, sospettati in fuga

Cinque persone sono morte in seguito a una sparatoria scoppiata una festa nella città di Wilkinsburg in Pennsylvania. Almeno due sospettati sono in fuga, secondo i media locali. Per la tv WPXI, che cita fonti della polizia, quattro delle vittime sono morte sul posto. Altre quattro persone sono rimaste ferite e trasportate in ospedale, una di queste è morta in seguito al trasferimento.

Pennsylvania, sparatoria a una festa: almeno 5 persone uccise, sospettati in fuga

Pioggia di spari da due angolazioni differenti - Secondo le autorità, le persone si trovavano nel cortile posteriore di una casa di Franklin Avenue e sono stati colpiti dai proiettili da due diverse angolazioni, con due armi da fuoco differenti. Secondo la polizia sarebbe quindi almeno due le persone coinvolte.

Dopo la prima scarica di colpi, "gli invitati hanno tentato di correre nell'abitazione e a quel punto una persona sul lato o nel cortile adiacente ha sparato contro il portico sul retro", ha ricostruito la polizia. Decine di proiettili sono state trovate a terra e un testimone ha detto all'emittente WPXI di aver sentito almeno 20 spari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali