FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Israele, camion piomba su soldati a Gerusalemme: 4 morti | Netanyahu: attentatore dellʼIsis

Diversi i feriti, alcuni dei quali versano in gravi condizioni. Ucciso lʼattentatore, un 28enne palestinese. Hamas plaude: "Avanti con lʼIntifada"

Un camion ha travolto un gruppo di soldati a Gerusalemme, in Israele, provocando almeno quattro morti e dieci feriti nel quartiere Talpiot. L'attentatore è stato ucciso: si tratta del 28enne palestinese Fadi al-Qanbar. Le vittime sono tre donne e un uomo, tutti sui vent'anni. Hamas festeggia per il ritorno dell'Intifada. Il premier Netanyahu l'attentatore è un sostenitore dell'Isis.

Israele, camion travolge un gruppo di soldati a Gerusalemme

"I soldati erano scesi da un autobus" - I soldati travolti erano appena scesi da un autobus. Dopo averli investiti, l'attentatore ha ingranato la marcia indietro ed è ripassato su di loro. A quel punto i militari rimasti illesi hanno fatto fuoco, uccidendolo. Lo ha raccontato alla radio militare l'autista del mezzo che trasportava i soldati.

"Il problema è l'odio palestinese" - "Quand'è che il mondo capirà che il problema è l'odio palestinese?". Così via Twitter il portavoce del ministero degli Esteri israeliano, Emmanuel Nahshon, ha commentato quello che definisce un "nuovo attacco palestinese" a Gerusalemme.

Netanyahu: attentatore è sostenitore Isis - "Secondo tutti gli elementi raccolti finora l'autore dell'attentato di Gerusalemme è un sostenitore dello Stato Islamico". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu al termine di un sopralluogo al posto dell'attacco. "Sappiamo che c'è un filo comune di attentati e certamente può esserci un legame con la Francia e Berlino e adesso Gerusalemme. Noi combattiamo contro questo male e avremo il sopravvento".

Hamas plaude: "Avanti con l'Intifada" - Hamas da Gaza ha espresso il suo plauso per l'attacco. Il portavoce del movimento islamico Hazzem Qassem ha scritto sulla sua pagine Facebook che "le continue operazioni in Cisgiordania e a Gerusalemme est provano che l'Intifada di Gerusalemme non è un evento isolato, ma piuttosto una decisione del popolo palestinese di ribellarsi finché non otterrà la sua libertà e liberazione dall'occupazione israeliana".

Gerusalemme, la sequenza dellʼattentato

"Israele aveva rilasciato al-Qanbar" - Le Brigate Qassam, ala militare di Hamas, hanno fatto sapere che Fadi al-Qanbar "era stato rilasciato dalle prigioni israeliane". Un comunicato del gruppo, citato dai media israeliani, lo definisce "mujahid, combattente jihadi".

Nove persone arrestate - Intanto, dopo l'attentato, nove persone sono state arrestate dalla polizia israeliana. Stando a quanto riferito da un portavoce della polizia, citato dalla Cnn, cinque delle persone arrestate sono familiari dell'attentatore.

Gerusalemme, il luogo dellʼattentato contro i soldati

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali