FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

In Canada operai si fotografano con una vecchia bomba, gli esperti: ancora attiva

Pericolo per un gruppo di lavoratori in Quebec, con un colpo del 1759 Archeologi hanno confermato il rischio della munizione inesplosa

Scalpore in Canada per alcune foto pubblicate su Facebook, che ritraggono un gruppo di operai, impegnati in un cantiere in Quebec, in posa con una munizione da cannone datata 1759. I lavoratori infatti, ritrovata la bomba inesplosa e risalente alla battaglia della piana di Abraham (combattuta nell'ambito della Guerra dei sette anni tra l'esercito britannico e quello francese), si sono avvicinati convinti fosse ormai innocua. Ipotesi smentita dagli esperti.

Canada, operai si fotografano con una bomba (ancora attiva)

Gli archeologi convocati sul posto hanno analizzato la bomba da cannone, affermando che il proiettile da 200 libbre (circa 90 chili), ancora pieno di polvere da sparo, sarebbe potuto esplodere. Il Telegraph ha riportato le parole di uno dei membri del team, che ha spiegato: "L'umidità è entrata all'interno e ha ridotto il potenziale esplosivo, ma c'è ancora un pericolo".

Ora gli esperti stanno valutando se il proiettile può essere conservato ed esposto, oppure se procedere con la sua distruzione. "Vecchie munizioni come queste sono difficili da prevedere, non sai mai fino a che punto le sostanze chimiche si possono essere degradate", ha detto la squadra di analisi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali