FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Corea del Nord, esercitazione Washington-Seul nel mar del Giappone

La prova di forza contro la Corea del Nord, nel mezzo della visita del presidente Donald Trump in Asia, mira a neutralizzare la minaccia nucleare di Pyongyang

Corea del Nord, esercitazione Washington-Seul nel mar del Giappone

Nuove manovre in corso nel mar del Giappone a cui stanno prendendo parte tre portaerei Usa a propulsione nucleare e relativi gruppi d'attacco, 11 cacciatorpediniere con tecnologie antimissile Aegis, 7 unità navali sudcoreane, incluse due con standard Aegis. La prova di forza contro la Corea del Nord, nel mezzo della visita del presidente Donald Trump in Asia, mira anche a neutralizzare la minaccia nucleare di Pyongyang.

Pyongyang: "Prove generali per attacco nucleare a nostro danno" - Le manovre sono state duramente criticate da Pyongyang che ha sostenuto essere le prove generali di un attacco nucleare ai suoi danni verso il quale ha minacciato a sua volta "un attacco atomico preventivo".

Seul: "Esercitazioni per rafforzare capacità operative" - La moltitudine di mezzi militari e uomini messi in campo ha lo scopo di rafforzare le capacità operative congiunte e "la forte reattività a difendersi con una forza dominante contro qualsiasi provocazione messa in essere da Pyongyang in caso di crisi", hanno spiegato i militari di Seul in una nota.

Tre portaerei Usa in un'unica zona, il precedente - La riunione di tre portaerei in un'unica zona operativa, come quella del Pacifico occidentale che fa capo alla Settima Flotta, non è nuova per la Marina americana: l'ultima risale al 2007 e si tenne a Guam, l'isola americana nel mar delle Filippine finita nel mirino di Pyongyang per un possibile attacco dimostrativo "di quattro missili balistici", come annunciato dal Nord ad agosto.

Le tre portaerei, inoltre, avranno dopo il ciclo di manovre con la Corea del Sud, un altro con il Giappone che mobiliterà tre cacciatorpediniere.

Pyongyang attacca Trump: "Guerrafondaio" - La Corea del Nord ha accusato il presidente americano Donald Trump di essere un "guerrafondaio" in giro per l'Asia. Pyongyang ha aggiunto che il tour asiatico di Trump può solo rafforzare le ambizioni nucleari nordcoreane. "La visita del guerrafondaio ha l'obiettivo di sbarazzarsi della deterrenza nucleare difensiva della Corea del Nord", ha detto infatti il portavoce del ministero degli Esteri nordcoreano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali