FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

6/3/2011

Il Cairo,esercito spara sulla folla

A manifestanti vicini ad ambasciata Usa

Alcuni manifestanti che cercavano di avvicinarsi a uno degli edifici della sicurezza di Stato nei pressi dell'ambasciata degli Stati Uniti, nel centro del Cairo, sono stati fermati dall'esercito egiziano che ha sparato colpi intimidatori. Altri spari sono stati avvertiti nei pressi del ministero dell'Interno. Numerosi attivisti hanno raccontato sul social network Facebook dell'intervento dei militari.

I soldati hanno esploso colpi in aria per disperdere i manifestanti, che sono concentrati nella zona fra l'Assemblea del popolo e il ministero dell'Interno, nel pieno centro della capitale egiziana. Alcuni manifestanti raccontano di essere stati minacciati e attaccati da criminali armati e che sarebbero molte le persone che sono state fermate.

Uno degli attivisti ha chiamato a raccolta i manifestanti, su Facebook, chiedendo loro di spostarsi da Piazza Tahrir (cuore della protesta che ha portato alla caduta del presidente Hosni Mubarak) verso il ministero dell'Interno.

Ultimo aggiornamento ore 19:24


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark