FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

6/3/2011

Tokyo, fondi illegali: ministro via

Circa 2mila euro ricevuti da coreana

Il ministro degli Esteri giapponese, Seiji Maehara, 48 anni, ha deciso di dimettersi a seguito delle polemiche nate dalla donazione di 250mila yen (circa 2.180 euro) ricevuti da una "zainichi", una cittadina sudcoreana di 72 anni residente da sempre in Giappone e titolare a Kyoto di un piccolo ristorante. Lo anticipa l'agenzia Kyodo, riportando "fonti vicine" all'esponente di punta dei Democratici. Il partito al potere dal settembre 2009.

Foto Afp

Secondo la legge nipponica si tratta di contributi "illegali" perch provenienti da una cittadina straniera. Tuttavia, subito dopo aver rassegnato le dimissioni al premier Naoto Kan, Maehara ha escluso di esserne mai stato a conoscenza, ma che dal computo degli elenchi risultano 50.000 yen annui dal 2005 al 2008 e, infine, nel 2010. "Fino a quando questa storia non  emersa - ha precisato - ero del tutto all'oscuro delle donazioni fatte da questa persona".

Le dimissioni sono arrivate al termine di una giornata in cui le forze di opposizione hanno chiesto a gran voce le dimissioni del ministro.

Ultimo aggiornamento ore 16:29


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark