FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

23/9/2009

Festa in Cina, vietata la pioggia

Aerei in cielo per disperdere le nubi

Il primo ottobre la Cina festeggerÓ il sessantesimo anniversario della fondazione della sua repubblica popolare. E, per impedire che la pioggia rovini i grandiosi festeggiamenti in programma, si ricorrerÓ a una tecnica senza precedenti. L'aviazione impiegherÓ 18 apparecchi che disperderanno nell'atmosfera prodotti chimici per impedire che dal cielo sopra Pechino cada la pioggia.

All'aeroporto saranno invece utilizzati 48 mezzi anti-nebbia, secondo quanto scrive il "Globe Times". E' la prima volta che la Cina ricorre a mezzi che agiscono sulle condizioni atmosferiche su scala cosý ampia. Il primo ottobre si terrÓ per la prima volta in dieci anni nella capitale cinese una parata militare in cui sfileranno almeno 100mila persone.

Fuochi d'artificio spettacolari saranno l'altro punto di forza delle celebrazioni. E' chiaro che con il bel tempo la Cina potrÓ mostrare al mondo molto meglio i suoi progressi militari e gli ultimi mezzi di alta tecnologica a cui pu˛ ricorrere in caso di attacco. SarÓ dunque importante garantire che l'acqua non cada sulla mega-manifestazione.

D'altra parte, negli ultimi tempi le autoritÓ cinesi avevano giÓ annunciato anche che, proprio in vista di queste celebrazioni, per questioni di sicurezza durante la festa sarebbe stato vietato volare ad aquiloni e piccioni. Tutto il cielo di Pechino sarÓ off-limits fino all'8 ottobre. E per allontanare eventuali oggetti volanti indesisderati sono stati addestrati alcuni falchi cacciatori, che faranno in modo che l'ordine sia rispettato anche nell'alto dei cieli.

Ultimo aggiornamento ore 12:10


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark