3/9/2009

"Sono stata rapita dagli alieni"

Il racconto della first lady giapponese

"Sono stata rapita dagli alieni, che mi hanno caricato su una navicella spaziale triangolare e mi hanno portato su Venere". A parlare così è Miyuki, la moglie del primo ministro giapponese Yukio Hatoyama, che ha raccontato la sua esperienza "extraterrestre" in un suo libro. Il viaggio risale a una notte di 20 anni fa, e si svolse, secondo i ricordi della first lady, nell'arco di una notte.

"Mentre il mio corpo stava dormendo, credo che la mia anima sia stata caricata su un Ufo di forma triangolare che è partito per Venere - dice Miyuki - Era un gran bel posto, e molto verde". Quando questa avventura accadde, vent'anni fa, lei lo raccontò al suo marito di allora, che le rispose, accondiscendente, che probabilmente si trattava soltanto di un sogno. Ma lei è convinta che Yukio, il suo nuovo marito, l'uomo che è stato incaricato di far uscire il Giappone dalla profonda recessione in cui il Paese è caduto, avrebbe reagito in maniera diversa.

"Il mio attuale marito ha un differente modo di pensare - ha detto - Di sicuro avrebbe reagito con un 'Grandioso'".

D'altra parte Miyuki ha anche detto di aver conosciuto Tom Cruise nella sua vita precedente, quando lui era giapponese, e dice di non vedere l'ora di girare un film con lui. "Penso che accetterebbe se gli dicessi 'Da quanto tempo non ci vediamo', nel momento in cui ci incontreremo", ha detto in una recente intervista. Tutta la sua esperienza sul pianeta Venere è raccontata comunque nei minimi dettagli nel libro intitolato "Le cose molto strane che ho incontrato". Chi fosse interessato sa cosa cercare.

Ultimo aggiornamento ore 09:52


Windows Live Condividi con Messenger
  • Condividi > 
  • Ok Notizie
  • Delicious
  • Digg
  • Twitter
  • Facebook
  • Google Bookmark
  • Badzu
  • Reddit
  • Technorati
  • Yahoo Bookmark