FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

15/4/2009

Nasce da seme congelato 22 anni fa

Usa, padre sterile dopo chemioterapia

Chris Biblis, 39enne della North Carolina, č diventato padre lo scorso 25 febbraio: 22 anni dopo aver fatto congelare il suo seme. Da adolescente č stato curato con trattamenti di chemio e radioterapia per curare una leucemia diventando sterile. "E' un vero miracolo", ha detto il neo papŕ. Secondo i medici della clinica che ha effettuato la fecondazione, il caso č da record per l'arco di tempo in cui lo sperma č rimasto congelato prima dell'uso.

Stella Biblis, la neonata, č stata concepita in provetta grazie alle insitenze della madre di Chris, disperata alla prospettiva di non poter diventare nonna. La donazione del campione di sperma risale al 1986: pareva un gesto futile all'epoca, quasi disperato, e non solo per le condizioni di salute dell'allora 13enne. Tre anni dopo Chris venne dichiarato guarito.

"Ero un ragazzo, pensavo solo che volevo una vita come tutti gli altri. La prospettiva di essere sposato, di avere un figlio era l'ultima cosa che mi passava per la testa", ha detto il Chris alla tv americana Abc. Il caso di Biblis č stato reso pubblico per mostrare i passi da gigante fatti dalle terapie contro l'infertilitŕ negli ultimi due decenni.

La procedura sofisticata usata per far nascere Stella non esisteva quando, a metŕ anni Ottanta, lo sperma di suo padre fu messo nel congelatore. Il metodo dell'iniezione di sperma intracitoplasmica permette di selezionare una cellula di sperma sana e inserirla in un ovulo in laboratorio: venne testato per la prima volta con successo solo nel 1992.

Invia un commento


(Abc.com)

COMMENTI

16/04/09

Francesca

una bellissima notizia finalmente!!! un uomo ha sconfitto il peggiore di mali due volte, la prima volta guarendo, la seconda potendo avere una bimba con sua moglie! (scusate, ma chi parla di orfana ha letto l'articolo?) tanti auguri alla nuova famiglia!!!
15/04/09

Gian

Dov'e' che andremmo a finire!?
quale sara' il nostro futuro?
Ba'!!!!non e' che lo vedo tanto roseo!!!
Sicuramente ci sara' molta confusione.