FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

26/11/2007

Impiegate al lavoro in... lingerie

Taiwan, "invito" di una casa di intimo

Altro che obbligo di giacca e cravatta. Una compagnia di lingerie ha invitato le proprie dipendenti a recarsi al lavoro in... abbigliamento intimo. Questo in occasione della giornata che la Audrey Underwear, produttore taiwanese di Taizhong, ha stabilito per festeggiare il record di vendite. I colleghi maschi hanno inevitabilmente ringraziato: in tutto, infatti, sono 500 le donne che lavorano nella sede del marchio.

"Abbiamo atteso tutto il mese questo giorno - ha raccontato un addetto alle vendite - . Non sapevamo dove posare gli occhi". Anche perch oltre il 90% delle colleghe ha accettato l'invito del datore di lavoro e si presentata in canottiera e shorts, come previsto dal "Camisole Day"...

"Mi sono messa a dieta per presentarmi al massimo della forma", ha ammesso una di loro. "Gli uomo sono rimasti imbarazzati per tutta la giornata e sono stati particolarmente gentili con noi. E' stato divertente", le ha fatto eco un'altra ragazza.

Certo qualcuno si anche lamentato: "Alcune donne potevano sentirsi obbligate per una sorta di pressione o competizione. Non capisco se l'azienda stia vendendo intimo o corpi".