ULTIMISSIMA 01:50

GUANTANAMO,OBAMA AUTORIZZA PROCESSI

- Usa, cancellato blocco attività carcere

Pubblicità
1/2/2007

Messico, appena nato pesa 6 kg

Lungo 60 cm, beve latte come un adulto

E' chiamato "Super Tonio", e pesa più di 6 kg. E' il piccolo grande protagonista di un parto record, avvenuto nella città messicana di Cancun. A centinaia, i suoi cittadini si sono tutti raccolti vicino al lettino, per vedere il loro Antonio Vasconcelos, nato ovviamente con il taglio cesareo nell'ospedale Jesus Kumate Rodriguez. Il bambino beve un etto e mezzo di latte al giorno ed è lungo quasi 60 cm.

"Non abbiamo trovato nessun aspetto anormale nel bambino. Ci sono alcuni segni di zucchero alto nel sangue e un minimo di infezione sempre nel sangue, ma tutto questo è controllato, quindi il piccolo può continuare la sua crescita normalmente", dice felice il direttore Narciso Perez Bravo dell'ospedale.

La madre di Antonio, Teresa Alejandra Cruz di 23 anni e il padre Luis Vasconcelos di 38 anni, hanno detto di essere orgogliosi del bambino. La madre rivela che la sorella di Tonio, nata sette anni fa, pesava più di 5 kg. Un vizio di famiglia, insomma. "E' un bene questo evento, perché adesso con questo bambino, avremo un paio di figli grandi", dice Vasconcelos.

In Brasile un bambino, nato nel gennaio 2005 nella città Salvador, pesava 7,2 kg. Secondo il Guinness World Records, sembra però che il bambino più pesante nato da una mamma sana sia un neonato di ben 10,2 kg., che ha visto la luce ad Aversa in Italia, nel settembre 1955.