> Tgcom24 > Mondo > Rapiti in Nigeria, diffuso un video
3.8.2011

Rapiti in Nigeria, diffuso un video

Un italiano e un britannico nelle mani di Al Qaeda dal 12 maggio

foto Ansa
20:12 - L'italiano e il britannico, sequestrati a maggio in Nigeria, sono apparsi per la prima volta in un video inviato all'ufficio di Abidjan dell'agenzia France Presse. Nel filmato Franco Lamolinara e il collega britannico dicono che i loro carcerieri appartengono ad Al Qaeda. I due, inginocchiati e bendati, chiedono ai loro governi di rispondere alle rivendicazioni dei rapitori. Dietro di loro si vedono tre uomini armati con fucili automatici.
La Farnesina segue il caso con la massima attenzione
La Farnesina sottolinea in una nota che "il governo italiano continua a seguire con la massima attenzione", attraverso l'Unità di Crisi e l'ambasciata ad Abuja, ed in stretto raccordo con il Foreign Office inglese, la vicenda di Franco Lamolinara sequestrato con un britannico in Nigeria il 12 maggio. "Il video dei due ostaggi - aggiunge - diffuso a mezzo stampa è al vaglio delle istituzioni preposte per poterne confermare l'autenticità".
OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile