FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

A Bruxelles lʼavvio ufficiale dei negoziati: May vuole una "hard Brexit"

La premier May, seppur indebolita dal voto, vuole una separazione dura e netta, con una continuazione sicura della cooperazione stretta con i Ventisette solo nel campo della sicurezza e dellʼantiterrorismo.

Inizio ufficiale dei negoziati per il divorzio tra Unione europea e Gran Bretagna. A quello che viene definito "un appuntamento con la storia" si presenta però a Bruxelles un governo neanche nato ma che da più parti è dato come "già in agonia". La premier Theresa May manda il suo ministro David Davis a fare la prima mossa col negoziatore francese Michel Barnier senza aver messo in cassaforte neppure il voto di fiducia.

Bruxelles, lʼavvio dei negoziati per la Brexit

Dopo l'incontro introduttivo fra i due team negoziali, pranzo di lavoro alle 12.30 fra Barnier e Davis e poi, alle 14, si riuniscono i gruppi di lavoro tecnici dei due team, e alle 16.30 i due coordinatori, Sabine Weyand (la vice di Barnier) per la Commissione e Olly Robbins, Segretario Permanente del Dipartimento per la Brexit, per il governo di Londra. Alle 18.30 circa, infine, è prevista una conferenza stampa congiunta di Barnier e Davis.

A Bruxelles le posizioni di Londra non dovrebbero essere cambiate rispetto a quanto la May aveva affermato il 29 marzo scorso nella sua lettera di notifica dell'intenzione britannica di lasciare l'Ue, attivando l'articolo 50 del Trattato: la premier aveva annunciato allora che il Regno Unito avrebbe lasciato non solo l'Ue, ma anche il mercato unico e l'Unione doganale europea, prefigurando senza ambiguità una "hard Brexit", una separazione dura e netta, con una continuazione sicura della cooperazione stretta con i Ventisette solo nel campo della sicurezza e dell'antiterrorismo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali