FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Mondo FUT: Il ritorno di Super Mario!

Lʼattaccante italiano più discusso degli ultimi anni torna alla grande nella settimana numero 35

Mondo FUT: Il ritorno di Super Mario!

La squadra della settimana, una carta speciale per Salah e qualche aggiornamento sull'atteso DLC dei Mondiali nel nuovo episodio di Mondo FUT, la rubrica dedicata alla modalità Ultimate Team di FIFA 18.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANADopo la vittoria dell'Atletico Madrid nell'Europa League e il settimo Scudetto consecutivo della Juventus, all'appello manca solo il verdetto della Champions League. In attesa di scoprire se il Real Madrid conquisterà la terza “coppa dalle grandi orecchie” di fila, iniziamo il countdown verso Kiev con la squadra della settimana numero 35 di FUT. Nel 3-4-3 proposto da EA ci sono un paio di fenomeni assoluti, alcuni buoni giocatori e qualche chicca da provare.

La prestazione mostruosa di Consigli (87) contro l'Inter ha permesso al portiere del Sassuolo di ottenere una quinta carta in FUT. Fortissimo nella presa e nei tuffi, Consigli è sempre al posto giusto nel momento giusto tra i pali: per 43.000 crediti è un vero affare.

La difesa a tre propone alcune soluzioni inedite. Pavel Kadeřábek (82) è un laterale che milita nella Bundesliga tra le fila dell'Hoffenheim e per soli 10.000 crediti offre velocità, dribbling, ottimi cross e tanta fisicità. Peccato per le due stelle nell'uso del piede debole. Al centro della difesa troviamo Raúl Albiol (86) del Napoli. Lo spagnolo è un difensore molto forte, insuperabile nel gioco aereo e nella marcatura, mentre lascia un po' a desiderare quando si trova ad affrontare un attaccante veloce in campo aperto. La sua lentezza può essere un problema, soprattutto se non è affiancato da un altro centrale più rapido. Al prezzo di 26.000 crediti può essere un discreto affare. Il terzo membro della difesa della settimana è Dimitri Liénard (84), esterno francese dello Strasburgo che costa poco (circa 13.000 crediti) e offre molto di più. Sorprendentemente efficace in area di rigore, Liénard piace anche come passatore (nonostante le due stelle nell'uso del piede debole) mentre non convince del tutto nella fase difensiva.

A centrocampo Erik Lamela (85), Daniel Ginczek (81), Samu Castillejo (85) e Leroy Sané (87) assicurano tanta qualità, rapide verticalizzazioni e dribbling in quantità industriale. Per quanto riguarda “el Coco”, l'ex romanista è un trequartista talentuossimo dotato di ottima tecnica, corsa e personalità, capace di seminare gli avversari come birilli e di segnare gol pazzeschi con il suo magico sinistro. Con un pizzico di velocità in più e un piede destro “decoroso” Lamela sarebbe il trequartista perfetto. Comunque nella nuova versione piace e non poco, anche per il prezzo contenuto: circa 27.000 crediti. Daniel Ginczek è invece la classica “bestia” capace di fare la differenza pur non essendo velocissimo né dotatissimo da un punto di vista tecnico. Il tedesco dello Stoccarda però si mostra inarrestabile sul campo come un vero panzer teutonico: costa più o meno 11.000 crediti e può giocare come esterno o prima punta. Samu Castillejo del Villareal è il classico centrocampista spagnolo dalla tecnica sopraffina e dal dribbling ubriacante. Pur essendo discretamente veloce, Castillejo non dispone del classico “fisico bestiale per resistere agli urti” dei difensori più forti. Mancino puro, per acquistarlo servono almeno 25.000 crediti. Leroy Sané è invece uno dei giocatori più apprezzati dagli allenatori di FUT: velocissimo, fisicamente devastante e dotato di un sinistro potentissimo, l'esterno del Manchester City di Guardiola nella nuova versione si conferma inarrestabile. Costa molto: circa 150.000 crediti.

Il trio d'attacco spacca di brutto: Gareth Bale (92), Mario Balotelli (86) e Manuel Lanzini (86) promettono fuochi d'artificio. Il gallese del Real Madrid è un fuoriclasse assoluto capace di unire velocità e fisicità a doti balistiche fuori dal comune. Prezzo: abbondantemente sopra i 900.000 crediti. Il ritrovato Balotelli si conferma sempre di più un uomo d'area di rigore e un finalizzatore letale nella nuova carta: si acquista con 40.000 crediti. Lanzini invece possiamo considerarlo come un piccolo Eden Hazard: passa, dribbla e tira come il fuoriclasse del Belgio e costa un po' meno (circa 50.000 crediti).

In panchina qualche chicca da provare non manca mai: per esempio, il danese Martin Braithwaite (84) è un toro immarcabile in area di rigore ed è uno di quei giocatori “buggati” da comprare subito. Prezzo: circa 18.000 crediti. Lo scozzese Andrew Robertson (81) è reduce da una stagione sorprendente nel Liverpool di Klopp. In FUT è un discreto laterale difensivo che sa fare un po' tutto: 14.000 crediti si possono anche spendere, soprattutto per chi canticchia “You'll Never Walk Alone” prima di accendere la console. Ottimo anche il ghanese Emmanuel Boateng (79) del Levante: con 10.000 crediti si acquista un centravanti prestante, rapido e abile nel gioco aereo.

SALAH DA RECORDL'ex attaccante della Roma sta collezionando gol e record in Premier League. EA ha deciso di omaggiare il fuoriclasse egiziano con una nuova carta speciale (valore complessivo 93) che sarà disponibile nei pacchetti di FUT fino al prossimo 23 maggio. Consiglio della settimana: “sbustate” a manetta!

Nel frattempo, la nostra amatissima EA sta pubblicando quotidianamente nuove immagini delle carte riguardanti l'atteso aggiornamento per FIFA World Cup Russia 2018 (disponibile gratuitamente dal prossimo 29 maggio per Xbox, PS4, PC e Switch). Vi proponiamo un piccolo assaggio con la Francia di Pogba e di Griezmann.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali