FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Coincidenze fotografiche, quando c’è l’immagine giusta al momento giusto

Denis Cherim, lʼartista con base tra Madrid e Londra che trova il magnifico nellʼordinario

Il “Coincidence Project” è un insieme di fotografie che Denis Cherim sta scattando da anni. E non è la prima volta che stupiscono. L’ashtag #coincidenceproject di Instagram continua ad essere sempre più seguito, apprezzato ed imitato. Le sue foto cercano quella luce o quell’angolazione per cui elementi di per sé ordinari, accostati tra loro vanno a creare, “per coincidenza”, rassicuranti visioni ordinate geometricamente, in cui anche cose tra loro molto distanti, come un lampione e una nuvola, diventano vicinissimi e in relazione tra loro.

In realtà si tratta di giochi visivi, come quello prospettico, che tutti conosciamo e usiamo, basti pensare alla tipica foto in cui si “sostiene” la torre di Pisa. Ma Denis Cherim non costruisce l’artificio. La sua differenza è, oltre alla qualità estetica, nel trovare la coincidenza. Nel trovare la magia già presente nelle cose.