FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

L’allarme di un’agenzia Usa: “Le temperature aumenteranno, impossibile fermarle”

Uno studio di oltre 500 pagine dice che entro la fine del secolo le temperature medie aumenteranno di 3,5 gradi: “Servirebbe tagliare le emissioni di gas serra, ma oggi non è possibile”

L’allarme di un’agenzia Usa: “Le temperature aumenteranno, impossibile fermarle”

Entro il 2100 le temperature medie cresceranno di 3,5 gradi, ma questo riscaldamento sarà impossibile da fermare. A rivelarlo uno studio di oltre 500 pagine di un’agenzia federale americana, la NHTSA, l’Amministrazione per la sicurezza del traffico sulle autostrade nazionali. L’unica via sarebbe tagliare le emissioni di gas serra e quindi abbandonare le fonti fossili, cosa ad oggi non realizzabile.

Lo studio è stato prodotto per sostenere la decisione dell’amministrazione Trump di bloccare l’innalzamento, voluto dall’ex presidente Barack Obama, degli standard di efficienza energetica per auto e furgoni costruiti dopo il 2020. La scelta di Trump, ammette la NHTSA, farebbe aumentare le emissioni di gas serra dai veicoli, ma in ogni caso sarebbe irrilevante nel più ampio quadro del riscaldamento globale.

L’aumento di 3,5 gradi è stato calcolato studiando le temperature registrate tra il 1986 e il 2005. Questo innalzamento avverrà sia nel caso vengano adottati i nuovi standard voluti da Obama sia se verranno bloccati per sei anni, come vuole l’amministrazione Trump.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali