FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Clima, lʼallarme dei meteorologi: nuovo record di Co2 nellʼatmosfera

Così gli obiettivi sul contenimento delle temperature globali è irraggiungibile

Clima, l'allarme dei meteorologi: nuovo record di Co2 nell'atmosfera

Nuovo record negativo di Co2 nell'atmosfera. L'allarme arriva da un rapporto aggiornato al 2016 della World Meteorological Organization. L'incremento risulta del 50% rispetto alla media dei 10 anni precedenti, fino a un livello ritenuto inedito da 800mila anni. Il dato è legato a una combinazione di fattori, dalle attività umane al fenomeno El Niño, e rischia di rendere gli obiettivi sul contenimento delle temperature globali irraggiungibile.

L'impennata fra una rilevazione e l'altra è la più elevata da 30 anni a questa parte, sottolineano con preoccupazione i ricercatori. La misurazione, realizzata sulla base di dati presi da 51 diversi Paesi, indica che le concentrazioni di Co2 sono salite - solo fra il 2015 e il 2016 - da 400 a 403,3 parti per milione.

"E' il maggiore incremento che abbiamo osservato nei 30 anni dalla nostra attività", ha confermato alla stessa Bbc Oksana Tarasova, responsabile del programma globale di controllo dell'atmosfera terrestre in seno al Wmo, agenzia con sede a Ginevra. "Il precedente aumento massimo registrato prima di El Niño - ha precisato - risale al 1997-1998 e fu di 2,7 parti per milione contro i 3,3" del differenziale fra 2015 e 2016. Senza dimenticare - ha ribadito Tarasova - che si tratta anche di un balzo "del 50% sulla media dell'ultimo decennio".

Clima: lʼaumento di Co2 nellʼatmosfera

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali