VinciCasa: è una pensionata di Lucca la vincitrice della casa nel concorso del 17 maggio

E’ una pensionata la fortunata che nel concorso del 17 maggio scorso di VinciCasa, grazie a una giocata effettuata a Lucca ha portato a casa il premio costituito da 500.000€, sarà così ripartito: 200.000€ corrisposti subito, in denaro, che il vincitore potrà utilizzare come preferisce, senza a alcun vincolo; la restante parte dedicata all’acquisto di uno o più immobili sul territorio italiano. La donna per 40 anni ha lavorato come operaia in un’industria metalmeccanica ma per lei è sempre stato il suo secondo lavoro, dopo la famiglia! Ora, infatti, con orgoglio, quando parla di sé con fare spavaldo e fiero, dice solo che ha un marito, due figli ed è pensionata. È tutto quello che vuole, solo e unicamente una famiglia. Ed è felice così. La vincitrice è solita giocare tutti i giorni a VinciCasa, gioca sempre accompagnata dal marito, una giocata casuale da €2. Grazie alla combinazione 7 - 9 - 12 - 13 - 40 sarà lei la vincitrice di una casa +200.000€ subito. La vincitrice avrà tempo due anni per scegliere la casa più adatta alla sua famiglia. “Resterò a Lucca o nei dintorni. Il mio mondo è tutto qui e ora che ho una casa so per certo che le radici sono solo gli affetti. Non andrei mai lontano dai miei figli e con questa casa resterò vicino a loro tutta la vita!”. lp/AGIMEG L'articolo VinciCasa: è una pensionata di Lucca la vincitrice della casa nel concorso del 17 maggio proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.