Giochi, Appendino (Sindaco Torino): “Comuni e Regioni devono avere facoltà di regolamentare il gioco”

“La battaglia contro il gioco d’azzardo patologico non è solo una battaglia di civiltà, è innanzitutto un dovere di ogni amministratore. Chiediamo che la Politica e le Istituzioni si esprimano in maniera corale – e agiscano di conseguenza – per affrontare questa piaga sociale e e tutelare la salute dei cittadini: comuni e Regioni devono avere facoltà di regolamentare il gioco d’azzardo”. Lo ha dichiarato la sindaca di Torino, Chiara Appendino. lp/AGIMEG