FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Versace, accordo fatto con Michael Kors: cessione per 2 miliardi di dollari

Le parti firmano lʼintesa ma il titolo di Kors perde il 7,4% in apertura di Borsa a New York

Accordo fatto tra Michael Kors e Versace. Le parti stanno infatti firmando i documenti dell'intesa per il passaggio di mano della casa di moda italiana. Secondo i media americani, Michael Kors ha acquistato Versace per 2 miliardi di euro. Non è chiaro, al momento, se la famiglia Versace rimarrà come socio di minoranza e Donatella Versace come direttrice creativa. Il fondo Blackstone, che attualmente detiene il 20% della maison, dovrebbe uscire dalla società.

Kors, che un anno fa ha rilevato anche Jimmy Choo per 1,2 miliardi di dollari, ora fa quindi il bis con la griffe fondata alla fine degli anni Settanta da Gianni Versace. Dopo la circolazione dei rumors, il titolo di Michael Kors ha però perso il 7,4% in apertura di Borsa a New York.

L'assetto della holding - Versace è controllata per l'80% da Givi, una holding la cui maggioranza (50%) è nelle mani di Allegra Versace Beck, il 20% in quelle di sua madre Donatella, direttrice dello stile, e il 30% in quelle dello zio Santo Versace, che aveva fondato l'azienda insieme al fratello designer Gianni nel 1978. Lo zio Gianni, morto assassinato a Miami nel luglio del 1997, lasciò la maggioranza ad Allegra.

La società operativa - Nella società operativa, la Gianni Versace spa, è presente con il 20% il fondo americano Blackstone che aveva rilevato la partecipazione nel febbraio del 2014, valutando la società 1 miliardo di euro, con l'obiettivo di quotarla in Borsa. L'arrivo sul mercato era stato avviato dall'ex ad Gian Giacomo Ferraris (oggi ceo della Roberto Cavalli), ma si era fermato quando Ferraris due anni fa è stato sostituito da Jonathan Akeroyd (ex ceo McQueen). In un'intervista al Corriere il manager inglese aveva annunciato l'intenzione di arrivare al miliardo di euro di ricavi "nel breve termine" spiegando che dopo il 2016, anno di transizione con ricavi a 686 milioni di euro (+4%) e un rosso di 7,4 milioni, nel 2017 la casa della Medusa è tornata all'utile per 15 milioni di euro. Nei prossimi giorni, comunque, si dovrebbe scoprire il futuro di Versace.

Santo Versace: emoticon "non vedo, non sento, non parlo" - Gli emoticon delle tre scimmiette, il cui significato è "non vedo, non sento, non parlo" è il modo scelto da Santo Versace per rispondere a un tentativo di contatto dell'agenzia Ansa. Versace è il presidente della casa di moda fondata dal fratello Gianni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali