FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Rallenta l’attività del settore terziario a ottobre

Le imprese dei servizi, comunque, continuano ad indicare una modesta crescita dei posti di lavoro

Rallenta l’attività del settore terziario a ottobre

Nonostante il rallentamento delle vendite abbia comportato un ritmo più lento nella crescita dell’attività del settore terziario, le previsioni economiche delle imprese dei servizi si mantengono in territorio positivo (il 46% delle imprese stima un aumento dell’attività nei prossimi 12 mesi, con forti aspettative di aumento del volume degli ordini e dell’attività economica), toccando il valore più alto degli ultimi 21 mesi.

In particolare l’indice destagionalizzato IHS Markit – in base al quale si misura, attraverso domande rivolte alle aziende campione, l’attività del settore tra settembre e ottobre - è diminuito a 52,1 punti contro i 53,2 del mese precedente. Si tratta della terza diminuzione consecutiva dell’indice, a fronte dell’aumento record toccato in luglio.

Ma il rallentamento non ha interessato solo l’attività, anche la crescita di nuovi ordini ha registrato segni di debolezza. Come spiega la società londinese, infatti, sebbene i nuovi ordini “abbiano indicato un aumento per il trentaduesimo mese consecutivo, hanno registrato il più debole incremento da ottobre dello scorso anno“.

Del resto nel mese di ottobre anche l’Istat ha registrato un peggioramento dell’indice relativo ai giudizi sugli ordini del settore dei servizi di mercato, sceso a 11,7 punti dai 12,2 di settembre. In miglioramento, invece, le attese sugli ordini, da 7,6 a 11,2 punti, e l’indice generale, da 107,1 a 107,6.

Nonostante il rallentamento generale che ha interessato il settore, le imprese dei servizi continuato “ad indicare una modesta creazione di posti di lavoro ed è il tredicesimo mese consecutivo in cui l’indagine indica un aumento occupazionale”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali