FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bankitalia: ad agosto le sofferenze lorde delle banche tornano sopra i 200 miliardi

Sono state pari a 200,1 miliardi di euro contro i 198 di luglio. Si torna così ai livelli di fine 2015

Bankitalia: ad agosto le sofferenze lorde delle banche tornano sopra i 200 miliardi

Risalgono a quota 200 miliardi di euro le sofferenze lorde delle banche italiane. Secondo quanto si ricava dalle tabelle della Banca d'Italia, ad agosto sono state infatti pari a 200,1 miliardi di euro contro i 198 di luglio, tornando così ai livelli di fine 2015 dopo i quali c'era stato un calo fino ai 196 miliardi febbraio e quindi una risalita nei mesi successivi.

Prestiti a privati agosto +0,7% annuo, famiglie +1,5% - I prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, ad agosto hanno registrato una crescita su base annua dello 0,7% (0,4% a luglio). I prestiti alle famiglie sono cresciuti ad agosto dell'1,5% sui dodici mesi (1,4% nel mese precedente); quelli alle società non finanziarie sono diminuiti su base annua dello 0,2% (-0,6% a luglio).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali