FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Alitalia, si muovono Lufthansa ed EasyJet: presentata unʼofferta, ma solo per una parte della compagnia

I tedeschi promettono un impegno a lungo termine ma vogliono solo la parte relativa ai voli. Anche la compagnia low cost si fa avanti

Alitalia, si muovono Lufthansa ed EasyJet: presentata un'offerta, ma solo per una parte della compagnia

Lufthansa ha presentato un'offerta per Alitalia, indicando il proprio "interesse nella creazione di una Nuova Alitalia". Lo comunica la compagnia tedesca a poche ore dallo scadere dei termini per le offerte vincolanti. "Lufthansa - si legge nella nota - ha ritenuto di non fare un'offerta per l'intera compagnia ma ha manifestato l'interesse solo per alcune parti" del traffico globale e per l'attività point-to-point domestica ed europea.

"L'offerta - prosegue Lufthansa - comprende una proposta per una nuova struttura di Alitalia con modello di business focalizzato ('Nuova Alitalia'), che potrebbe dare origine a prospettive economiche nel lungo termine". "I commissari - conclude - hanno accettato di mantenere la riservatezza in merito ai dettagli dell'offerta".

Media: "500 milioni e 6mila esuberi" - Ma già nelle prime ore di oggi si erano diffuse indiscrezioni sull'offerta tedesca. Stando al Corriere della Sera da Berlino sarebbe di circa 500 milioni di euro concentrata sulla sola parte aviation (la flotta, i piloti e gli assistenti di volo, gli slot), il dimezzamento del personale (circa 6mila dipendenti), la riduzione delle attività di corto e medio raggio e un ruolo, ancora da definire, di Etihad, l'ex azionista di minoranza con il 49%. Le stesse fonti sottolineano come il governo sia orientato a respingere — per qualche mese — l`ipotesi tedesca, ritenendo i sacrifici occupazioni intollerabili. L'obiettivo dell'esecutivo sarebbe quello di spostare il confronto a dopo il voto, previsto per il marzo prossimo, negoziando magari sulla riduzione dei dipendenti in cambio dell'ingresso di fondi come F2i o Cassa Depositi e Prestiti.

Arriva anche l'offerta di EasyJet - Anche EasyJet ha presentato un'offerta per "alcuni asset" di Alitalia ristrutturata. Lo si legge in una nota della low cost inglese. L'offerta, si legge, è "coerente con l'attuale strategia" della compagnia inglese per l'Italia. "Considerata la natura del processo, il contenuto della proposta è soggetto a riservatezza", precisa il comunicato. Al momento, aggiunge, "non c'è certezza sul fatto che si vada avanti con una transazione e EasyJet fornirà un ulteriore aggiornamento a tempo debito se e quando sarà ritenuto idoneo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali