FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Arredo: cinque idee per rinnovare la casa dʼautunno

Niente lavori costosi e budget esagerato: ecco come rinnovare la casa con pochi accorgimenti e tanta creatività

Vacanze quasi terminate, la testa inizia già a frullare e si riempie l'agenda di cose da fare a settembre. Con la ripresa delle attività, la scuola e il lavoro, anche per la casa si affaccia il desiderio di novità per prepararsi all'autunno. Non è necessario mettere pesantemente mano al portafoglio, si può invece giocare con tanta fantasia mantenendo le spese entro un budget ridotto ai minimi termini, ma regalando alla nostra abitazione un calore tutto nuovo. Ecco qualche idea stuzzicante per rinnovare la nostra dimora.

Arredo: cinque idee per rinnovare la casa dʼautunno

L'aria più fresca, le giornate che si accorciano nuovamente, ma soprattutto tanti nuovi propositi: cominciamo dai dettagli per restituire alla casa una dimensione più calda e dolce in linea con la stagione alle porte.

Il buongiorno si vede dal mattino: la prima colazione è un momento irrinunciabile e fondamentale anche per iniziare la giornata alla grande. Per cominciare quindi dedichiamo un po' del nostro budget a tovagliette dai toni delicati a richiamare le nuance delle foglie, tazze personalizzate o "vintage", bottiglie colorate per la spremuta o il latte e chi più ne ha, più ne metta!

Una finestra tutta nuova: come sapete, amo le tende. Si tratta di un dettaglio che fa sempre la differenza e che richiede un impegno economico davvero minimo. Se in estate la tendenza è quella di regalare leggerezza e frescura, in autunno si può virare verso un effetto più caldo e accogliente. Sì quindi alle tonalità calde e avvolgenti: verde bosco, marrone castagna, arancio come le foglie. Non c'è che da scegliere.

Una luce diversa: per un inizio luminoso, in autunno potremmo puntare su un nuovo lampadario. In commercio ce ne sono una infinità, mantenendo sotto controllo il portafoglio. L'unica accortezza: attenzione a non esagerare, il trash è sempre dietro l'angolo... mai dimenticarlo!

E adesso, buonanotte: a Settembre l'aria inizia a farsi più fresca e se di notte abbiamo qualche brivido possiamo ricorrere al copriletto. La biancheria appena acquistata fa sempre effetto novità e senza spendere grosse cifre possiamo rivestire il nostro letto richiamando i colori dell'autunno o sistemarci sul divano accoccolati dentro un morbido plaid. Parola d'ordine: dolcezza, sempre.

Brutti, ma buoni: ultimi, ma non meno importanti, sono i caloriferi: non un vero elemento di arredo, ma assolutamente indispensabili. Per evitare un aspetto trascurato e l'eccessiva polvere è consigliabile pulirli per bene prima che inizino a funzionare. Basta un accessorio specifico e della semplice acqua con del sapone. Una volta asciutto, il calorifero andrebbe levigato con un'apposita spatola e ridipinto con gli smalti dedicati. I colori? Ovviamente bianco per chi non ama l'esuberanza, nei colori della parete per mimetizzarlo con la stanza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali