FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Intimità: scegli la colonna sonora per i tuoi momenti di passione

Romantica sì, ma non troppo; incalzante sì, ma senza esagerare. Qui un piccolo vademecum per scegliere la canzone più adatta

Sesso e musica: un binomio pressochè indissolubile. Chi di noi non rammenta la canzone del primo amore, chi non associa a un brano un'emozione giocata tra l'incrocio di sguardi e i baci a fior di labbra? Il Natale con la sua magia pervade di serenità anche i più gelidi tra noi e i nostri rapporti, lasciati liberi ai tempi fluidi delle vacanze, lontani dai ritmi frenetici della routine quotidiana, possono finalmente trovare il giusto spazio e il giusto tempo. E con le candele, ad accendere l'atmosfera le canzoni che più si adattano a noi e al partner per quel gioco di complicità che unisce e che ci riunisce sotto le lenzuola. Vediamo su cosa possiamo puntare.

Intimità: scegli la colonna sonora per i tuoi momenti di passione

A nessuno sarà sfuggito che in qualsiasi film in cui ci sia una scena d'amore o di sesso la musica diventa fondamentale, al punto che alcune colonne sonore rimangono per sempre nella nostra memoria: da "Top Gun" a "Dirty Dancing", da "Ghost" a "Pretty Woman", da "Titanic" a "The Bodyguard" e chi più ne ha, più ne metta.

Intenso e passionale o dolce e romantico ogni rapporto può essere accompagnato da un brano che fa al caso nostro, ma attenzione perché trovare la colonna sonora adatta non è semplice. Un ritmo troppo veloce rischia di farci andare fuori tempo, una ballata troppo dolce può rendere tutto troppo melenso e rovinare l'atmosfera.

Ecco quindi una carrellata di canzoni da collezionare sul nostro smartphone e da tenere sottomano per l'occasione giusta:

Burt Bacharach: musica indimenticabile soprattutto nella sua miglior interprete, Dionne Warwick. "I'll never fall in love again", "Walk on by", "I Say A Little Prayer".

Elton John: ha accompagnato molti momenti della nostra vita sicuramente. Oltre a "Sacrifice", "Don't go breaking my heart" resta impresso nei ricordi di tutti "Candle in the wind" riadattato e suonato per la morte di Lady Diana. 

Bee Gees: hanno scritto la storia del pop. Il gruppo australiano ha segnato un epoca con la colonna sonora di  "Saturday NightFever", ma tra le canzoni più romantiche ricordiamo "My world", "Too much heaven", "How deep is your Love". 

Michael Jackson: "The King of Pop", l'artista con il maggior successo commerciale di tutti i tempi (100 milioni di copie vendute per l'album "Thriller"). Nella nostra colonna sonora non dovrebbe mancare "You are not alone", "The way you make me feel", "The Girl is Mine"

Phil Collins: ex batterista dei Genesis, ha scritto brani struggenti: "Another day in Paradise", "Against All Odds" e "One more night". Difficile scegliere.

The Verve: con la loro "Bittersweet Symphony" sono davvero un classico, ma anche "Lucky man" è immancabile.

Youssou N'Dour: il cantante senegalese ha scalato le classifiche mondiali con la celeberrima "7 Seconds" cantata con Neneh Cherry. Un classico

Robbie Williams: dai Take That alla carriera di solista: "Angels", "Advertising Space" e "Millennium" tra le hit che non possono mancare nel nostro dispositivo

Vasco Rossi: un autentico mito. Difficile scegliere in una discografia così ricca e piena di successi, ma ci proviamo. "Albachiara", "Un senso" e la struggente "Sally". Troppo stringata la nostra selezione? Va bene, aggiungiamo "Come vorrei", ma che fatica doversi fermare qui. 

Coldplay: il gruppo britannico, conosciutissimo per la celeberrima "Viva la vida", tra i brani per la nostra compilation può regalarci "Every Teardrop Is a Waterfall", "Paradise", ma su tutte trionfa "A Sky Full Of Stars": un cielo pieno di stelle per chi attende la Notte di Natale abbracciato a chi ama.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali