FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Flirtare in palestra? Perché no, ecco come fare!

Quale migliore occasione che sbirciare tra attrezzi e tapis roulant? Incontrare il nostro lui tra un allenamento e lʼaltro è facile, ecco come fare colpo

Flirtare in palestra? Perché no, ecco come fare!

Quando ci alleniamo diamo il meglio di noi, ammettiamolo: attente a coprire quel che non ci piace, mettiamo in risalto quello di cui invece andiamo fiere. Non è proprio come essere in costume da bagno, ma poco ci manca. Se poi aggiungiamo che la palestra è un luogo ove lasciare da parte pensieri e tensioni e lasciarsi andare al relax concentrandoci sul nostro benessere, beh... siamo già a buon punto! Non resta che allungare l'occhio e cercare di scoprire se qualche gentiluomo degno di attenzione si sta allenando con noi. Intrecciare una relazione non è difficile: ecco qualche trucco per rimorchiare!

Questione di posizioni: fare amicizia mentre ci applichiamo a una posizione di yoga o lasciamo che i nostri tendini si stirino con le tecniche del dr. Pilates, mentre i rappresentanto del sesso forte si accingono a sollevare pesi, tra una lezione di Zumba e un'altra di karate, è molto facile. In palestra possiamo con facilità ampliare il nostro network di amici e conoscenti e flirtare con il tipo che ci ha già fatto sognare e su cui abbiamo messo gli occhi da un po' di tempo. Come? per esempio chiedendo se stiamo effettuando correttamente un esercizio, oppure se ne ha qualcuno da suggerirci, o ancora se ha già provato quella posizione e la vuole fare con noi. Semplice come bere un bicchier d'acqua!

Dalla forma alla sostanza: così potremmo riassumere qual che, complice l'allenamento, può traghettarci dalla palestra alla... brace! Ovvero: dall'allenamento all'appuntamento il passo è breve. Del resto, chi non ha flirtare in palestra, alzi la mano!
Tutti noi amiamo fare bella figura, ma per chi non ha legami (e ahimè anche per chi già li ha) la frequententazione di sale fitness è un must fare colpo sull'altro sesso, possibilmente mettendo ko i potenziali concorrenti attraverso le proprie doti, siano esse fisiche e/o seduttive.

Ritorno alle origini: secondo studi recenti, la palestra e il contesto sportivo esaltano le nostre pulsioni più viscerali, perché vengono attivate dalla fisicità. Quando l'istinto si concentra su alcuni tratti particolari del nostro o altrui corpo, ecco che l’interesse si fa vivo. D'altra parte, guardare è lecito e la vista asseconda il desiderio: una vera e propria procedura da assecondare passando dalle battute ai numeri di telefono. L'idea furba? Fare un gruppo whatsapp tra i compagni di allenamento: avere il recapito telefonico della nostra preda sarà facile e non ci esporrà a rischi, meglio andare comunque con cautela.

Less is more: ok, non vogliamo esporci troppo, ma circondarsi di un numero esagerato di amici rischia di renderci invisibili. Per poter flirtare con il nostro aitante partner meglio non affollare troppo né l'aperitivo post allenamento, nè il caffè prima: un tete-a-tete per sondare il terreno e iniziare a flirtare è il minimo sindacale.

Occhio alle regole: come in tutti i contesti, anche in palestra vanno rispettate delle regole non scritte che è importante seguire se vogliamo che i colpi messi a segno durante i duri allenamenti diano i loro frutti. Prima di tutto, attenzione all'abbigliamento sfoggiato in palestra e alla pulizia personale: no alle ascelle pezzate, al sudore che gronda sulla fronte e alla lingua a penzoloni, sì a un look pensato per il fitness ma che metta in risalto le nostre beltà. Se i capelli sono lunghi, per esempio possiamo cercare di cambiare pettinatura ogni volta: che sia la classica coda di cavallo o uno chignon, una treccia o un torschon poco importa: cerchiamo di essere quanto più desiderabili possibile in ogni occasione.

Il trucco c'è: chi l'ha detto che in palestra bisogna essere struccate? A noi femminucce piace essere seducenti quindi via libera a mascara waterproof, rossetto nude look e profumo leggero (un'acqua di colonia va benissimo). I nostri maschietti adorano guardarci e allora che sia un bel vedere, no?

Vai con lo scouting: è acclarato, dopo l'allenamento bisogna regalarsi la pausa relax. Se la palestra è attrezzata e ha un'area wellness con idromassaggio e sauna, l'appuntamento è proprio lì dove abbandono si coniuga a intimità: luci soffuse e tepore renderanno l'ambiente davvero hot! Palestra non attrezzata? Nessun problema! Proponi alla tua preda un centro benessere da sperimentare: niente di meglio che farlo in due e possibilmente condividere giudizio e opinioni da passare poi al gruppo. Piccoli esploratori crescono...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali