FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Due cuori e una vacanza: conosci davvero il tuo lui?

Siete fatti lʼuno per lʼaltra? Ecco i segnali da non lasciarsi sfuggire se questa estate per la prima volta avete deciso di viaggiare tête-à-tête

Due cuori e una vacanza: conosci davvero il tuo lui?

E' iniziato il conto alla rovescia, la data della partenza si avvicina. Se si tratta della prima vacanza insieme, bando ad ansie e paure: ecco cinque segnali da non perdere d'occhio. Osservare i suoi comportamenti permetterà di capire meglio il nostro lui e… scoprire se siamo davvero fatti l'uno per l'altro.

Cosa vi piace fare? Questa domanda all'apparenza scontata può racchiudere informazioni importanti sulla persona che siete. Vivere la giornata fianco a fianco vi darà modo di comprendere meglio l'altro. Non avere paura di sperimentare le sue passioni o fare esperienze nuove, sarà un'avventura in grado di aggiungere complicità alla relazione. Al di là della singola occasione, lo stile di vita ci aiuta a capire se esiste una visione comune o se vi trovate irrimediabilmente divisi. Amare cose diverse può essere un'ispirazione per entrambi, ma solo se saprete calarvi nella realtà dell'altro con& curiosità, assenza di giudizio e voglia di condividere.

Tutto sotto controllo: Lui è il tipo di persona che tende a programmare tutto? Difficilmente cambierà. Organizzare gli spostamenti al meglio, incastrare date e percorsi, trovare l'hotel migliore può essere un modo per cercare di far trascorrere alla persona del cuore una vacanza indimenticabile, tuttavia non deve costituire un'ossessione. Questo atteggiamento nasconde il bisogno di tenere tutto sotto controllo. Prova a coinvolgerlo in una scelta differente oppure stimola il partner a deviare dalla traiettoria pensata e osserva le sue reazioni. Seguire tempistiche ferree e percorsi obbligati può risultare limitante, soprattutto se, contrariamente a lui, ami l'imprevisto e il gusto per le novità.

Imprevisti: Ogni viaggio che si rispetti non è esente da contrattempi, cambi di programma e disavventure: ciò che può variare sensibilmente è il modo in cui affrontiamo l'emergenza. Vi guardate e scoppiate in una risata? Ottimo, affrontare le difficoltà con una carica positiva è una risorsa preziosa per la coppia: l'umorismo scioglie la tensione e trasforma la prospettiva. Insieme è più facile sentirsi rassicurati. Attenzione quando la discussione si trasforma in un litigio anche di fronte a problemi minimi come una strada sbagliata o il treno perso. La vita nella quotidianità può essere molto più complicata, sei sicura di volerla trascorrere insieme a un compagno poco ironico e privo di leggerezza?

Ordinati vs Caotici: Lui è un maniaco della precisione o, al contrario, un inguaribile disordinato? Si tratta di caratteristiche che riuscirai a modificare difficilmente, poco alla volta e solo se lui accetterà di vedere il problema. Il modo più realistico per affrontare la situazione è chiederti onestamente se ti senti in grado di sopportare il suo stile di vita… adesso e in ogni giorno della vostra vita insieme.

I conti tornano? Scialacquatore pazzo o… taccagno fino al midollo: non si sa quale dei due comportamenti alla lunga sia peggio. Stabilire un budget è un fatto di rispetto e chiarezza: l'importante è affrontare l'argomento in maniera limpida e gentile grazie a una comunicazione appropriata. Decidete insieme gli ambiti su cui desiderate risparmiare o quante cene al ristorante concedervi. Cerca di individuare le sue reali esigenze, in modo da evitare imbarazzi o frasi non dette. Ricorda che un conto è saper risparmiare, un altro è la taccagneria: spesso chi è avaro a livello materiale, lo è anche nei sentimenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali