FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Anno nuovo: perché non ricominci a sedurre il tuo lui?

Cambia le regole e ritrova il gusto di sedurlo: sorprendilo con un nuovo schema di gioco, intrigante e malizioso al punto giusto

Anno nuovo: perché non ricominci a sedurre il tuo lui?

Niente più farfalle nello stomaco? Niente più telefono alla mano per messaggi bollenti a ogni ora del giorno e della notte? Tranquille, è tutto ok. L'amore, si sa, attraversa cinque fasi: quando si arriva a un rapporto duraturo il calo del desiderio genera paura e insicurezza. Tuttavia, bando agli allarmismi: non sta succedendo nulla di grave né di pericoloso per il nostro amore, semplicemente la relazione sta mutando pelle e si sta proiettando verso qualcosa di più profondo, anche se magari meno entusiasmante.Ecco allora qualche astuzia per rinfocolare il desiderio e ritrovare la passione.

Prima di cedere alla noia e alla consuetudine, prova a leggere questo piccolo vademecum per trovare o ritrovare la passione tra le lenzuola. In un rapporto a due il gioco è bello, divertente e molto gratificante. Perché non provarci?

Facciamolo insieme: l'amore è un gioco che ha bisogno di entrambi i partecipanti per restare vivo. Scherzare, ridere e soprattutto sorridere insieme sono il collante che rendere la nostra coppia salda e forte e che ci consente di trovarci affiatati e complici come agli inizi della nostra storia. L'intimità la si crea, la si rinnova e la si ritrova ogni volta nuova: basta cercarla!

Assapora l'attesa: recuperare il tempo necessario per i preliminari è una conquista importante. Noi donne abbiamo bisogno di tempo, si sa: perdere il controllo e lasciarsi andare non è roba da nulla. Ritroviamo il gusto dei gesti d'amore: baci e carezze rendono più felici uomini e donne, a qualsiasi età.

Tieni il tempo: a volte l'assenza può essere positiva per la coppia. Quando si sta insieme da tanto tempo c'è bisogno di ritrovare il proprio spazio e talvolta immergersi nella solitudine. Ritagliamoci del tempo in cui fare ciò che ci piace: che sia un'ora, una serata tutta per noi o un weekend benessere con le amiche non importa: prendiamo una boccata d'aria e poi rituffiamoci nella coppia con rinnovata energia.

Seduzione? Sempre! in un rapporto di lunga data spesso si finisce per dare per scontata la presenza dell'altro. E' un fatto che al pari con la scomparsa dell'insicurezza e del senso di attesa, che caratterizzano i primi tempi dell'amore, scompaiono anche i brividi della conquista. Ritrovare il piacere della seduzione nella quotidianità può essere estremamente divertente e gratificante, mai dimenticarlo!

A fior di pelle: se il bacio della buonanotte pare essere in caduta libera, ormai è acclarato che dormire insieme rende più forte il legame di coppia. Abbracciarsi, cercate il contatto, scambiarsi un bacio o una carezza sono fondamentali: passare le mani sulla pelle nuda è un incontro primordiale che riaccende i sensi e i nostri desideri più profondi.

Razionalità addio: il sesso non è uno sport né un esame a scuola. Lasciamo il kamasutra agli indiani e concentriamoci sulle nostre sensazioni. Stare insieme è già tantissimo, la passione rinasce pian piano ogni volta che ci cerchiamo. Basta pensieri e retropensieri, seguiamo il nostro istinto: comunque vada, sarà bellissimo!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali