FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Zuppa del contadino

Zuppa del contadino
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 12h
  • PORZIONI 4 persone

La zuppa del contadino è un piatto unico ricco e nutriente realizzato con diversi tipi di legumi secchi, cereali come l'orzo o il farro e un gustoso soffritto di carote e cipolla. La zuppa del contadino si prepara tradizionalmente con gli ingredienti che si hanno a disposizione, potrete perciò utilizzare le fave al posto dei piselli, impreziosire con i crostini o con un tocco piccante!

INGREDIENTI

  • legumi secchi misti (fagioli, ceci, lenticchie)300 g
  • orzo 100 g
  • piselli o fave secche100 g
  • carote2
  • cipolla rossauna
  • olio di oliva4 cucchiai
  • brodo vegetaleun litro
  • sale e pepeq.b.
  • allorouna foglia

PROCEDIMENTO

Ammollate i legumi e i cereali in acqua fredda per circa 12 ore (è consigliabile la sera prima). Il giorno seguente, eliminate l'acqua di ammollo, sciacquate sotto l'acqua corrente e tenete da parte. Preparate il soffritto facendo appassire nell'olio carote e cipolle tritate finemente. Unite quindi l'orzo,

i legumi e copriteli con il brodo vegetale bollente. Portate a ebollizione e cuocete la zuppa del contadino per circa un'ora e mezza, aggiungendo eventualmente altro brodo o acqua.

Regolate di sale e pepe e quando la zuppa del contadino sarà pronta profumate con una foglia di alloro. Servite immediatamente.

Lo sapevate che...

Nelle zuppe, ceci e fagioli vengono spesso abbinati al pesce, soprattutto se si tratta di crostacei e molluschi. Ecco un'idea da replicare!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali