FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Torta magica

Torta magica
torta magica
Play
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI torta 20x20 cm

La torta magica è un dolce goloso formato da 3 strati diversi ma realizzato, però, in un unico impasto e una sola cottura. Magia! Gli ingredienti utilizzati per la torta magica, infatti, sono molto comuni ma la loro temperatura e il momento in cui vengono aggiunti fanno in modo che si scateni una insolita reazione chimica. In cottura (che avviene lentamente e a bassissima temperatura), la torta magica sviluppa 3 strati: la base dalla consistenza simile a un budino, quello centrale vicino a una crema e quello superficie uguale a un pan di spagna!

INGREDIENTI

  • farina tipo 00115 g
  • zucchero semolato150 g
  • burro fuso freddo120 g
  • uova a temperatura ambiente4
  • acqua freddaun cucchiaio
  • latte intero tiepido500 ml
  • saleun pizzico
  • estratto naturale di vanigliaun cucchiaio
  • aceto biancoun cucchiaino
  • zucchero a veloq.b.

PROCEDIMENTO

Separate gli albumi dai tuorli. Sbattete questi ultimi con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite, sempre sbattendo, l'acqua fredda e la vaniglia. Aggiungete quindi il burro fuso ormai freddo.

preparare l'impasto

Assorbito il burro, cominciate ad incorporare la farina setacciata e aggiungete un pizzico di sale. In ultimo aggiungete gradualmente il latte che avrete leggermente scaldato. Montate gli albumi a neve non troppo ferma, quando saranno bianchi aggiungete l'aceto per fissarli. Unite gli albumi montati a neve al composto liquido e mescolate dal basso verso l'alto per non smontarlo. Distribuite l'impasto in una teglia 20x20 cm imburrata e rivestita di carta da forno.

preparare l'impasto

Infornate la torta magica a 130 gradi (ventilato, altrimenti 150) per almeno 70 minuti, controllando la cottura con uno stecchino. Sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di coprirla con pellicola e farla riposare in frigo per almeno 2 ore. Trascorso questo tempo, tagliatela in quadrotti utilizzando un coltello con la lama bagnata. Cospargete di zucchero a velo e servite.