FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Tartufini salati al formaggio

Tartufini salati al formaggio
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 3h
  • PORZIONI 40 tartufini circa

I tartufini salati al formaggio sono degli sfiziosi stuzzichini realizzati con palline al formaggio rivestite e decorate con paprica, semi di papavero o di sesamo. I tartufini salati possono essere negli scenografici pirottini di carta e si possono preparare in anticipo oltre che arricchire con i formaggi e le decorazioni che preferite. Potete utilizzare anche l'erba cipolla tritata finemente o i corn flakes.

INGREDIENTI

Per decorare

  • paprica dolceq.b.
  • semi di papaveroq.b.
  • semi di sesamoq.b.

PROCEDIMENTO

Raccogliete i formaggi nel mixer, regolate di sale. Frullate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Formate con esso delle palline con il palmo delle mani e fatele rassodare in frigorifero per almeno due ore. Trascorso questo tempo, passatele nelle spezie o nel trito di erbe che preferite.

Distribuite i tartufini salati al formaggio nei pirottini di carta e serviteli.

Lo sapevate che...

I tartufini salati possono essere personalizzati con i formaggi che vi piacciono di più: potete scegliere quelli piccanti o aromatizzati e rivestirli con le panature più adatte. Un altro modo di servirli è quello di disporsi su un vassoio con degli stecchini di legno come fossero tartine.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali