FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Struffoli di Natale

Struffoli di Natale
struffoli
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 8 persone

Gli struffoli di Natale sono una preparazione dolce campana tipica del Natale realizzata con tanti cubetti di pasta fritta insaporiti da miele, canditi e confettini colorati. In alcune zone della Campania, gli struffoli si preparano anche in occasione del Carnevale ma è durante le feste natalizie che è possibile gustarli in tante varianti diverse! Anche se il miele è una costante, può essere utilizzato il millefiori così come quello d’arancio e le decorazioni possono variare in base al gusto personale.

INGREDIENTI

Per l'impasto

  • farina tipo 00500 g
  • sale8 g
  • zucchero semolato50 g
  • lievito per dolciun cucchiaino
  • vino bianco50 g
  • burro a temperatura ambiente60 g
  • uova medie4
  • scorza grattugiata di un'arancia
  • scorza grattugiata di un mandarino
  • estratto naturale di vanigliaun cucchiaino

Per decorare

  • miele all'arancia (in alternativa, millefiori)250 g
  • canditi misti a cubetti80 g
  • confettini coloratiq.b.
  • scorza d'arancia fresca q.b. scaglie

Per friggere

  • olio di semi di arachideq.b.

PROCEDIMENTO

Impastate la farina con i pezzetti di burro a temperatura ambiente, le scorze grattugiate, il sale, le uova, lo zucchero e il lievito. Aggiungete gradualmente anche il vino bianco e l’aroma vaniglia.

Lavorate a piene mani fino a quando non avrete ottenuto un panetto morbido ma modellabile. Lavorate sempre su un piano infarinato e dividete il panetto in tanti pezzi con una spatola e ricavatene dei cilindri.

Ritagliate, a questo punto, gli struffoli che dovranno essere come tanti cubetti di un cm. Friggete pochi struffoli per volta in abbondante olio caldo.

Dopo qualche minuto, quando saranno leggermente coloriti ma non completamente dorati scolateli su carta assorbente e poi trasferiteli man mano in una terrina. Mescolateli quindi con il miele, le scaglie di scorza d’arancia,

i canditi e i confettini colorati. Mescolate bene il tutto per distribuire il miele in modo uniforme.

Conservate gli struffoli in un contenitore ermetico affinché non si asciughino troppo.

Lo sapevate che...

La forma degli struffoli è tutta una questione estetica: grazie alla consistenza collosa del miele, gli struffoli potranno avere la forma di una piramide, di uno zuccotto o di una ciambella! A voi la scelta :)