FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Spaghetti alla puveriello

Spaghetti alla puveriello
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI 4 persone

Gli spaghetti alla puveriello – o del poveruomo – sono un primo semplice realizzato con gli spaghetti conditi con olio extravergine di oliva e uno scenografico uovo fritto sulla superficie. Come dice il nome stessi, gli spaghetti alla puveriello con pochi semplici ingredienti ma che, al tempo stesso, lo rendono un piatto completo e nutriente!

INGREDIENTI

  • spaghetti400 g
  • uova medie4
  • qualche scaglia di pecorino
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli in una ciotola con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Ungete di olio una padella e sgusciatevi le 4 uova che cuocerete all’occhio di bue lasciando il tuorlo leggermente fluido all’interno.

Distribuite gli spaghetti nei piatti, posizionate un uovo fritto su ognuno e decorate con sale, pepe e qualche scaglia di formaggio pecorino.

Lo sapevate che...

L'uovo fritto in superficie è l'elemento distintivo di questo primo piatto, ma l'uovo si può preparare in molti modi, ad esempio in camicia!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali