FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Spaghetti alla puttanesca

Spaghetti alla puttanesca
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 20'
  • PORZIONI 4 persone

Gli spaghetti alla puttanesca sono un primo piatto saporito della tradizione laziale preparato con un sugo di pomodoro semplice impreziosito da olive nere, capperi e acciughe. Questo piatto si prepara in pochi minuti ma è ricco di sapore, perfetto anche per i palati più esigenti. Degli spaghetti alla puttanesca, che vengono profumati solitamente dal prezzemolo fresco, esiste anche la versione campana che omette le acciughe e si realizza con sole olive, capperi e origano.

INGREDIENTI

  • spaghetti400 g
  • pomodori pelati400 g
  • acciughe sott’olio3
  • olive nere100 g
  • aglio1 spicchio
  • peperoncino secco1 pizzico
  • capperi1 cucchiano
  • prezzemolo fresco1 ciuffo
  • olio di oliva4 cucchiai
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

Versate l’olio in una casseruola, aggiungete l’aglio tritato finemente, le acciughe e il peperoncino. Fate sfrigolare il tutto per qualche istante e quando le acciughe si saranno sciolte unite anche i pomodori pelati.

Mescolate, cuocete per 5 minuti e aggiungete anche le olive tagliate a rondelle. Continuate la cottura per altri 5 minuti, unite i capperi preventivamente sciacquati e asciugati e aggiustate di sale.

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e uniteli al condimento insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura. Fateli insaporire per qualche minuto, distribuitevi il prezzemolo fresco tritato.

Servite gli spaghetti alla puttanesca immediatamente.

Lo sapevate che...

Dosate bene la quantità di sale visto che il sugo di pomodoro si compone di ingredienti già di per sé molto saporiti!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali