FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Sfoglia salata al brie e porchetta

Sfoglia salata al brie e porchetta
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 10'
  • PORZIONI per 4 persone

La sfoglia salata di brie e porchetta è una irresistibile torta salata a base di pasta sfoglia farcita con un ripieno originale e raffinato. Potete ovviamente sostituire il brie con la comune provola e la porchetta con il prosciutto cotto, ma se ne avete la possibilità correte a comprare questi due ingredienti che insieme fanno scintille! La sfoglia salata è perfetta come piatto unico o anche per il brunch o un buffet.

INGREDIENTI

  • pasta sfoglia rotonda già pronta1 rotolo
  • brie200 g
  • porchetta o lonza affumicata150 g
  • pomodoro rosso maturo1

PROCEDIMENTO

Stendete leggermente il rotolo di pasta sfoglia e lasciatelo sulla carta da forno contenuta nella confezione. Disponete su una delle due metà del cerchio gli ingredienti, lasciando qualche cm di vuoto sui lati. Cominciate con parte delle fette di porchetta, poi il brie e il pomodoro tagliato e filetti (privato dei semi e della parte interna più acquosa). Continuate fino a esaurimento.

Richiudete su sé stessa l’altra metà della sfoglia, sigillando bene i bordi con le dita o con una forchetta. Bucherellate la superficie della sfoglia salata per evitare che in cottura si gonfi troppo.

Infornate a 200° per circa 30 minuti fino a quando la sfoglia non sarà di un bel colore dorato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali