FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Polpettone alla ligure

Polpettone alla ligure
  • DIFFICOLTA" facile
  • PREPARAZIONE 1h
  • PORZIONI 4 persone

Il polpettone alla ligure è un piatto tipico della tradizione gastronomica ligure realizzato con patate e fagiolini lessati e insaporiti da parmigiano, uova e tanta maggiorana. Il polpettone alla ligure, quindi, non è a base di carne e non ha la tipica forma allungata ma si presenta sempre in teglia quadrata, alto al massimo 3 cm! Si prepara con facilità ed è buonissimo anche a temperatura ambiente, provare per credere :)

INGREDIENTI

  • patate500 g
  • fagiolini verdi350 g
  • uova medie2
  • parmigiano grattugiato30 g
  • maggiorana fresca2 rametti
  • origano fresco1 rametto
  • qualche foglia di basilico
  • saleq.b.
  • olio di olivaq.b.
  • pangrattatoq.b.

PROCEDIMENTO

Lessate le patate per circa 30 minuti dall'ebollizione. Lavate e mondate i fagiolini e lessateli in acqua bollente per circa 20 minuti. Scolate i fagiolini e passateli allo schiacciapatate, raccoglieteli in una terrina capiente.

Sbucciate le patate, passatele allo schiacciapatate e unite ai fagiolini. Aggiungete anche le uova e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale.

Profumate con le erbe aromatiche tritate finemente, mescolate bene il tutto per ottenere un composto omogeneo. Ungete una teglia quadrata e distribuitevi l'impasto livellando bene con una forchetta. Cospargete il polpettone alla ligure di pangrattata e un filo d'olio.

Cuocete il polpettone alla ligure a 190 gradi per circa 30 minuti, dovrà essere dorato. Sfornatelo, lasciatelo intiepidire e servite.

Lo sapevate che...

Il polpettone alla ligure si può arricchire anche con i funghi secchi e si serve rigorosamente tiepido o freddo. Alcuni preferiscono passare patate e fagiolini per ridurli in purea, altri li tritano grossolanamente.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali