FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pizza alle cipolle e olive nere

Pizza alle cipolle e olive nere
  • DIFFICOLTA" media
  • PREPARAZIONE 1h

La pizza alle cipolle e olive nere è un lievitato salato molto gustoso realizzato con l’impasto di base della pizza condito con cipolle stufate e olive nere, una bontà! Se volete rendere la vostra pizza più soffice potete aggiungere all’impasto qualche cucchiaio di fiocchi di patate (quelli utilizzati per il puré) e sostituire l’olio di oliva con un cucchiaio di strutto.

INGREDIENTI

  • farina tipo 0400 g
  • lievito di birra fresco12 g
  • cucchiaio raso di sale1/2
  • cucchiaio di olio di oliva1
  • acqua tiepidaq.b.
  • cipolle bianche medie2
  • olive nere denocciolate100 g
  • olio di olivaq.b.
  • saleq.b.

PROCEDIMENTO

Sciogliete il lievito di birra in poca acqua tiepida. Preparate l’impasto: versate la farina in una ciotola, aggiungete il sale, l’olio e il lievito sciolto. Cominciate a impastare e aggiungete tanta acqua quanta ne serve a rendere l’impasto morbido ma elastico. Lavorate energicamente con le mani per circa 10 minuti, formate un panetto liscio e omogeneo e lasciatelo lievitare in una ciotola infarinata per circa un’ora (o fino al raddoppio del volume).

Tagliate le cipolle a fettine, ponetele in una padella con un filo d’olio e cuocetele con il coperchio a fuoco lento per circa 10 minuti aggiungendo, di tanto in tanto, qualche cucchiaio di acqua. Stendete l’impasto in una teglia circolare del diametro di 28 cm unta d’olio, distribuitevi le cipolle e le olive nere. Condite con un filo d’olio e il sale.

Infornate la pizza alle cipolle e olive nere a 250° per circa 20-25 minuti fino a quando non sarà cotta e dorata.

Lo sapevate che...

Pochi semplici ingredienti, ma la pasta per la pizza non è un fatto così scontato. Ognuno ha i suoi modi e tempi per realizzarla a regola d'arte!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali