FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Pasta al pesto di ciuffi di carote

Pasta al pesto di ciuffi di carote
  • DIFFICOLTA' facile
  • PREPARAZIONE 15'
  • PORZIONI 4 persone

La pasta al pesto di ciuffi di carote è un primo piatto vegetariano e leggero, un'autentica ricetta anti spreco perfetta quando si ha poco tempo a disposizione. Il pesto è realizzato, appunto, riciclando le foglioline dei ciuffi delle carote (che solitamente buttiamo via) e arricchito da mandorle, parmigiano e aglio. Il pesto di ciuffi di carote può essere preparato nel frullatore aggiungendo l'olio a filo o, con il metodo tradizionale, nel mortaio. In entrambi i casi, il risultato è garantito!

INGREDIENTI

  • spaghettoni (o altra pasta lunga)400 g
  • foglioline dei ciuffi delle carote50 g
  • mandorle sgusciate40 g
  • parmigiano grattugiato2 cucchiai
  • olio extravergine di olivaq.b.
  • aglio (facoltativo)1/2 spicchio
  • saleq.b.

PROCEDIMENTO

Staccate delicatamente i ciuffi dalle carote. Ricavate solo foglioline, lavatele e fatele asciugare bene su un canovaccio.

staccare e lavare le foglioline

Utilizzando un mortaio o il frullatore, raccogliete insieme le foglioline ben asciutte, le mandorle, l'aglio e il sale grosso. Aggiungete gradualmente tanto olio quanto ne serve a ottenere una crema liscia e omogenea, più compatta o più fluida a seconda dei gusti (ricordate che potrete sempre, una volta cotta la pasta, diluire il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura).

preparare il pesto

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con il pesto di ciuffi di carote. Servite immediatamente.

Lo sapevate che...

Potete impreziosire il pesto di ciuffi di carote con i pinoli o le noci, sostituendoli completamente o solo in parte alla quantità di mandorle indicata nella ricetta.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali